Alimentazione & Stile di vita, Attualità, Economia, Flash News, Notizie

pigeons-731284_1280Sono finiti i tempi in cui fatica e merito consentivano di schiudere le porte ad un nuovo lavoro, ormai conta solo essere raccomandati o fortunati, perché siamo davanti ad una lotteria e non è solo un modo di dire. Una specie di terno al lotto è ciò che devono imbroccare gli aspiranti salariati, ormai svenduti da una società che detiene il diritto di vita e di morte sulle persone.

Le iniziative al riguardo sono varie ed eventuali ad ogni latitudine, c’è chi ha messo in palio un lavoro con una tombola, oppure con i punti del supermercato, attraverso la lotteria di Natale, un concorso di bellezza, una serata in discoteca o semplicemente perché è stata raggiunta una quota di like sui social sufficiente a vincere una gara per il miglior video.

Siamo messi così, giunti ormai ad una guerra tra poveri e disperati, dove chi detiene il potere economico, e ha fatto di tutto perché si giungesse a questo punto, tratta le persone come chi getta le briciole ai piccioni nel parco divertendosi nel verificare chi arriva prima al lauto pasto. Siamo ormai ridotti a questo, in balia di un sistema che vuole toglierci la dignità.

Rimaniamo umani conservando la dignità e lignaggio che questo comporta, l’essere umano vale molto di più di ciò che vogliono farci credere.

Cerca